{h1}
articoli

Modifica del modello BIM

Anonim

L'adozione del Building Information Modeling (BIM) su un progetto richiede la definizione di specifici obblighi e responsabilità e le limitazioni devono essere poste sull'uso concordato del modello.

Ciò è generalmente ottenuto adottando un protocollo BIM, come il Building Information Council (CIC) Building Information Council, liberamente disponibile: Protocollo standard per l'utilizzo in progetti che utilizzano i modelli di Building Information (il protocollo CIM BIM). Questo è un accordo legale complementare di 7 pagine che può essere incorporato in appuntamenti di servizi professionali, contratti di costruzione, subappalti e accordi di novazione. Le appendici a questo protocollo includono una tabella di produzione e consegna del modello (MPDT) specifica del progetto e i requisiti di informazione del datore di lavoro (EIR) che definiscono le informazioni richieste dal datore di lavoro allineate ai punti decisionali chiave del datore di lavoro.

I protocolli BIM possono essere incorporati nei documenti contrattuali aggiungendo un modello che consente la modifica. Il protocollo CIC BIM include il testo proposto per un emendamento che consente il modello. Suggerisce anche che altri emendamenti esemplificativi per i contratti comuni possono essere trovati sul sito web del Task Group BIM, tuttavia, non è chiaro dove si trovano.

Il protocollo CIM BIM propone che il termine "Protocollo BIM" sia incluso nella definizione dei documenti del contratto, definita come: Protocollo BIM: il protocollo di modellazione delle informazioni dell'edificio CIC nel modulo allegato all'appendice X.

Propone quindi di aggiungere al contratto la seguente clausola:

"Il datore di lavoro e il contraente devono:

  1. rispettare i rispettivi obblighi stabiliti nel protocollo BIM;
  2. avere il beneficio di qualsiasi diritto a loro concesso nel protocollo BIM; e
  3. avere il beneficio di eventuali limitazioni o esclusioni della loro responsabilità contenute nel protocollo BIM

Tuttavia, come con qualsiasi altra modifica di un accordo standard, occorre prestare attenzione per garantire che la formulazione sia adatta per un progetto specifico e per valutare se sono necessari emendamenti ad altri documenti contrattuali, come la portata dei servizi. In caso di dubbio, potrebbe essere saggio chiedere un parere legale.

Raccomandato

Onore Goodsite

Architettura Jugendstil

Verso un rinascimento urbano