{h1}
articoli

Schema dell'industria edilizia CIS

Anonim

Il Construction Industry Scheme (CIS) stabilisce una serie di regole su come i contraenti devono effettuare pagamenti ai subappaltatori.

Il regime è stato introdotto al fine di cercare di impedire la perdita di entrate a favore dell'Erario derivante da pagamenti tra contraenti non adeguatamente contabilizzati ai fini fiscali. Per tutti i contraenti e subappaltatori che rientrano nel campo di applicazione, l'obbligo di contabilizzare correttamente le imposte e applicare le detrazioni dai pagamenti effettuati è chiaro e si applicano automaticamente pene severe se le disposizioni del regime non sono seguite rigorosamente.

La definizione di "imprenditore" ai fini dello schema comprende non solo le organizzazioni tradizionalmente considerate come contraenti, ma qualsiasi organizzazione che spende più di una media di 1 milione di sterline all'anno in operazioni di costruzione in un periodo di tre anni (ad esempio autorità locali).

Gli appaltatori qualificati sono tenuti a registrarsi nell'ambito dello Schema dell'Industria delle Costruzioni con HM Revenue & Customs (HMRC) e ad informarli delle modifiche alle loro attività.

I subappaltatori sono inoltre tenuti a registrarsi presso HMRC e ad informarli delle modifiche alla loro attività.

I contraenti hanno quindi determinati obblighi, tra cui;

  • Controllando con HMRC che i subappaltatori siano registrati nell'ambito del Construction Industry Scheme (questo può essere fatto sul sito web HMRC).
  • Pagare i subappaltatori secondo le procedure stabilite dall'HMRC una volta verificato il subappaltatore. Questi includono procedure per effettuare detrazioni e per l'emissione di dichiarazioni di pagamento e detrazione.
  • La presentazione mensile del programma di costruzione delle costruzioni restituisce all'HMRC i dettagli dei pagamenti effettuati ai subappaltatori nell'ambito del regime.

NB: nel giugno 2014 il governo ha avviato una consultazione sulle modalità per migliorare la CSI riducendo l'onere amministrativo che impone. Alcune persone del settore hanno chiesto che lo schema venga demolito. Ref. Enquirer di costruzione Le chiamate crescono fino a rottamare il regime fiscale CIS l'11 luglio 2014. La consultazione è stata chiusa il 22 settembre 2014.

Nel mese di novembre 2014, la Dichiarazione d'autunno 2014 ha proposto un pacchetto di miglioramenti del Piano per le Costruzioni per ridurre gli oneri amministrativi per le imprese di costruzione.


Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design