{h1}
articoli

Impianto di costruzione

Anonim

introduzione

Il termine "pianta" si riferisce a macchinari, attrezzature e apparecchi utilizzati per un'attività industriale. Tipicamente, nella costruzione, "impianto" si riferisce a macchinari pesanti e attrezzature utilizzate durante i lavori di costruzione.

Su scala più piccola, potrebbe esserci una sovrapposizione tra ciò che è considerato pianta, piccola pianta, strumenti, piccoli strumenti o attrezzature. Molto in generale, gli "strumenti" potrebbero essere considerati strumenti usati a mano, mentre le "attrezzature" potrebbero riferirsi a un insieme di strumenti usati per un singolo scopo.

Per ulteriori informazioni consultare: Strumenti di costruzione e attrezzature per l'edilizia.

L'impianto di costruzione è generalmente riutilizzabile, e così oltre ad essere acquistato nuovo, può essere acquistato di seconda mano o noleggiato. La Construction Plant Hire Association suggerisce che "L'industria di noleggio di stabilimenti nel Regno Unito è la più consolidata e la più professionale al mondo e vale oltre 4 miliardi di sterline per l'economia del Regno Unito."

Considerazioni sull'utilizzo di un impianto di costruzione

I progetti di costruzione, in particolare, i progetti di grandi dimensioni e complessi, dipendono sempre più dall'impianto di costruzione, e vi è una vasta gamma di problemi che devono essere considerati nel suo utilizzo:

  • Sicurezza pubblica, sicurezza dei lavoratori e CDM. Vedi sotto per maggiori informazioni.
  • Tipo di applicazioni.
  • Programma, tempi di consegna e continuità di utilizzo.
  • Zone di gru e operazioni di sollevamento.
  • Emissioni.
  • Archiviazione e furto.
  • Assicurazione.
  • Potenza e carburante.
  • Manutenzione e guasti.
  • Norme e regolamenti
  • Fastidio (rumore, vibrazione, polvere e così via). Vedi sotto, e vedi Disagio nella costruzione per maggiori informazioni).
  • Logistica, accesso, segregazione e deviazioni. Vedi il layout del sito per ulteriori informazioni.

La salute e la sicurezza in particolare sono di vitale importanza per l'installazione e il funzionamento degli impianti in loco, in particolare in relazione a gru, impianti mobili e veicoli. Ci sono un certo numero di regolamenti che devono essere rispettati e vi è una vasta gamma di linee guida disponibili dall'esecutivo Salute e sicurezza.

Il CPCS ( Construction Plant Competence Scheme) comprende uno schema di tessera di registrazione che dimostra le competenze, le conoscenze e la comprensione, le competenze e le qualifiche di coloro che sono coinvolti nelle operazioni degli impianti.

La seccatura può anche essere una preoccupazione significativa nel funzionamento degli impianti di costruzione, in particolare in relazione all'invasione sui siti vicini, danni alle proprietà confinanti, rumore, vibrazioni, polvere, fango, interruzione del traffico e così via. Un'attenta pianificazione e la rigorosa applicazione delle regole del sito agli appaltatori e subappaltatori possono contribuire ad alleviare tali problemi, con particolare riguardo a; ore di funzionamento, percorsi di trasporto, lavaggio dei veicoli, smorzamento delle polveri, fornitura di superfici dure per veicoli, fornitura di informazioni e linee di assistenza e così via.

Gli impianti complessi possono avere requisiti di servizio aggiuntivi, alcuni dei quali potrebbero essere forniti dal fornitore dell'impianto:

  • Design.
  • Sistemazione del sito.
  • Operazione.
  • Collegamenti di comunicazione
  • Trasporti.
  • Fabbricazione e installazione.
  • Servizi temporanei

Sempre più spesso, il Building Information Modeling (BIM) e lo sviluppo di Virtual Construction Models (VCM) vengono utilizzati per organizzare i lavori di costruzione e l'installazione di impianti sul sito, in particolare in relazione all'uso o alle gru e altre attrezzature di sollevamento.

Tipi di impianti di costruzione comunemente usati

Di seguito viene fornito un elenco di impianti di costruzione di uso comune, insieme a collegamenti ad articoli che forniscono ulteriori informazioni:

  • Miscelazione bituminosa e impianto di posa.
  • Breakers.
  • Bulldozer.
  • Raccoglitrici di ciliegie.

  • Impianto di aria compressa

  • Impianto di betonaggio

  • Salto di costruzione.

  • Gru.

  • Dumper.
  • Pianta movimento terra.

  • Escavatori.

  • Carrelli elevatori.

  • Paranchi.
  • Dispositivi di sollevamento

  • Caricatori.

  • Piattaforme di lavoro elevabili mobili (MEWP).

  • Pallet jack.
  • Pavimentazione.

  • Attrezzatura per l'accatastamento.
  • Il potere galleggia.

  • Pompe e attrezzature per la disidratazione.
  • Spazzatrici stradali

  • Rulli.

  • Trenching equipment.

  • Dispositivi di sollevamento

Pianta in piedi

Secondo il Code of Estimating Practice, settima edizione, pubblicato dal Chartered Institute of Building (CIOB) nel 2009, il termine "standing plant " si riferisce a, "Plant mantenuto sul sito che non funziona, ma per il quale un l'appaltatore è ancora responsabile '.

Pianta generale

Il Codice di Stima delle Pratiche suggerisce che il termine "pianta generale" si riferisca a; 'Parte del calcolo dei costi generali del progetto di un appaltatore per l'impianto, escluso dai calcoli del tasso unitario, e che è disponibile come struttura generale sul sito. Le durate per gli impianti generali sono di solito prese dal programma di appalto. '

Tempo morto

Il Codice di stima pratica suggerisce "tempo morto", o "tempo in piedi" è, "Il periodo di tempo in cui l'impianto non funziona. Ciò potrebbe essere dovuto a guasti, manutenzione o incapacità di operare a causa di altri fattori. '

partecipazione

La partecipazione è il marchio principale dell'imprenditore per i servizi che deve fornire ai singoli fornitori o subappaltatori. Ciò potrebbe includere alcuni elementi di un impianto di costruzione .

La presenza generale è la descrizione della presenza principale dell'appaltatore disponibile in tutto il sito a tutti i fornitori o subappaltatori. La presenza speciale è specifica per determinati fornitori o subappaltatori, se richiesti.

Rischio operativo

Quando piove e ci sono venti forti, può essere difficile far funzionare macchinari e gru. I luoghi di lavoro possono essere pericolosi a causa di superfici irregolari, erba bagnata e fango possono causare viaggi pericolosi per chi guida (e camminare). Assicurati di guidare con attenzione su terreni accidentati.

I pericoli del terreno possono causare la raccolta di acqua, aumentando il rischio di annegamento o di macchinari bloccati. Assicurati di ispezionare tutti i siti dopo un forte acquazzone e di contrassegnare o riempire eventuali buchi e aree lavate che possono causare scivolamenti, inciampi e cadute. Prestare attenzione a tutti i rischi generali, in particolare le linee elettriche durante il funzionamento e lo spostamento delle apparecchiature.

Raccomandato

Onore Goodsite

Architettura Jugendstil

Verso un rinascimento urbano