{h1}
articoli

Design e dichiarazione di accesso

Anonim

Nota:

A partire dal 25 giugno 2013, le design e le dichiarazioni di accesso sono necessarie solo per edifici di oltre 1.000 m2, per lo sviluppo di alloggi di 10 o più abitazioni e per gli sviluppi che richiedono il consenso alla costruzione di edifici. Nelle aree di conservazione sono richieste istruzioni di progettazione e accesso per singole abitazioni o edifici di oltre 100 mq.

I requisiti per la progettazione e le dichiarazioni di accesso devono anche essere proporzionati alla scala dello sviluppo proposto e qualsiasi richiesta di informazioni deve essere necessaria per convalidare l'applicazione. I candidati possono contestare richieste che ritengono non necessarie e le autorità locali devono quindi giustificare la richiesta o rinunciarvi.

Per ulteriori informazioni, consultare l'ordinanza 2013 (ordine di modifica della gestione dello sviluppo) (Inghilterra) (modifica).


Le istruzioni di progettazione e accesso sono preparate come parte della documentazione per supportare un'applicazione di pianificazione. Spiegano i principi e i concetti di progettazione che sono stati applicati a particolari aspetti dello sviluppo proposto. Le dichiarazioni di progettazione e accesso possono includere piani, prospetti e altre illustrazioni, fotografie e per schemi grandi o complessi un modello dello sviluppo proposto.

Le dichiarazioni di progettazione e accesso dovrebbero spiegare:

  • Quantità (la quantità di sviluppo proposta). Per lo sviluppo residenziale, questo è il numero di unità proposte e per tutti gli altri sviluppi, lo spazio del pavimento proposto per ogni uso proposto.
  • Disposizione:
  1. La relazione tra edifici e spazi pubblici e privati ​​all'interno e intorno al sito.
  2. Accessibilità del sito per gli utenti, come le distanze e le pendenze di viaggio, e l'orientamento di blocchi e unità in relazione a qualsiasi topografia del sito per consentire l'accessibilità ottimale.
  3. L'impatto del layout sul consumo energetico e sul comfort termico durante le prestazioni invernali ed estive.
  4. Misure di prevenzione della criminalità.

  • Scala:
  1. L'altezza, la larghezza e la lunghezza di un edificio o di edifici in relazione ai suoi dintorni.
  2. La dimensione delle parti edilizie, in particolare gli ingressi e le facciate.
  3. Perché sono state selezionate altezze particolari.
  4. Come questi si riferiscono ai dintorni e all'orizzonte del sito.
  5. Come si relazionano alla scala umana.

  • landscaping:
  1. Scopo del paesaggio spazi privati ​​e pubblici.
  2. La sua relazione con l'area circostante.
  3. Un programma di materiali per piantare e abbellire.

  • Aspetto dello sviluppo:
  1. L'aspetto del luogo o degli edifici proposti.
  2. Come questo si riferisce all'aspetto e al carattere dei dintorni dello sviluppo.
  3. Come le decisioni su trama, contrasto, tono e illuminazione hanno considerato l'accessibilità.

  • Contesto:
  1. Passi per comprendere il contesto locale (caratteristiche fisiche, sociali ed economiche e politiche di pianificazione).
  2. In che modo il contesto locale ha influenzato il design.
  3. Consultazione con la comunità locale e gruppi di accesso locali, nonché con la pianificazione delle autorità locali, il controllo degli edifici, la conservazione e la progettazione e gli ufficiali di accesso. Spiegazione di come queste opinioni sono state prese in considerazione.
  4. Opportunità, vincoli e problemi conflittuali.

  • Uso:
  1. Uso o usi proposti.
  2. La loro distribuzione attraverso il sito.
  3. Accessibilità ae tra loro.
  4. La loro relazione con gli usi che circondano il sito.

  • Accesso (accesso allo sviluppo, non aspetti interni degli edifici):
  1. Accesso a edifici, spazi e trasporti
  2. Flessibilità e reattività alle mutevoli esigenze.
  3. Qualsiasi consultazione intrapresa.
  4. Accesso per i servizi di emergenza, se del caso.

NB: Il quadro di politica nazionale di pianificazione chiarisce che dovrebbe esserci una presunzione a favore di sviluppi sostenibili. Questo dovrebbe riflettersi nella progettazione e nelle dichiarazioni di accesso.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design