{h1}
articoli

Sicurezza perimetrale

Anonim

Per migliorare questo articolo, fai clic su 'Modifica questo articolo ' sopra.


Il controllo dell'accesso è la restrizione selettiva dell'accesso a un luogo, edificio, stanza, risorsa o installazione particolare. Per accedere a una posizione limitata, un individuo deve generalmente avere l'autorizzazione o essere autorizzato a entrare da qualcuno che ha già l'autorizzazione.

La sicurezza perimetrale può essere utilizzata per impedire a intrusi e criminali di penetrare in un confine definito tra terra, edifici o parti di edifici e ottenere l'accesso a persone, proprietà o beni protetti. La sicurezza perimetrale può essere creata da barriere psicologiche, fisiche o elettroniche che:

  • Scoraggiare.
  • Difendere.
  • Rilevare.
  • Ritardo.

La sicurezza perimetrale è comunemente richiesta per proteggere operazioni quali:

  • Trasporto (aeroporti, stazioni, porti, ponti).
  • Utenze (dighe, centrali elettriche, condotte, reti di distribuzione dell'energia).
  • Industria (operazioni chimiche, petrolifere e del gas).
  • Commercio (uffici, banche, magazzini, strutture di intrattenimento).
  • Difesa (basi militari, deposito di armi, centri di comando).
  • Governo (ambasciate, tribunali, dipartimenti).
  • Strutture correttive (carceri e altre istituzioni).
  • Aree VIP (proprietà protette, palazzi reali).

Esistono numerosi metodi che possono essere utilizzati per fornire sicurezza perimetrale .

  • Recinzioni, ringhiere e pareti.
  • Strutture perimetrali
  • Arredo urbano come portabiciclette, posti a sedere, fioriere e così via.
  • Cancelli, tornelli, barriere stradali, dissuasori e limitatori di altezza.
  • Recinzioni elettriche che generano uno shock elettrico non letale. Tentativi di cortocircuito, riduzione della tensione o rottura della barriera possono far scattare un allarme anti-intrusione. Alcune recinzioni hanno la capacità di individuare i disturbi del perimetro rendendo più rapido per gli occupanti degli edifici essere allertati dove si sta verificando una potenziale intrusione.
  • Sistemi di rilevamento dei cavi interrati che forniscono sicurezza perimetrale nascosta, rilevando la posizione precisa degli intrusi.
  • Sistemi a circuito chiuso in cui i cavi dei sensori di vibrazione sono installati a livelli alti e bassi su una recinzione perimetrale.
  • CCTV utilizzato per sorvegliare il perimetro.
  • Sensori a microonde, infrarossi o radar in grado di rilevare bersagli che camminano, corrono o strisciano. Quando un intruso entra nella zona di rilevamento, le modifiche al campo vengono registrate e viene attivato un allarme.
  • Cordoli in salita e bloccanti stradali.

I cantieri edili possono utilizzare la sicurezza perimetrale per scopi di sicurezza e per prevenire danni, furto o atti vandalici.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design