{h1}
articoli

Potenza galleggiante

Anonim

Un galleggiante di potenza è una macchina azionata a mano utilizzata per produrre una finitura superficiale liscia, densa e livellata per letti di cemento. La potenza flottante elimina il tempo e i materiali necessari per applicare un massetto di finitura ed è più veloce e richiede un processo più impegnativo di manodopera.

I galleggianti di potenza hanno un motore elettrico o un motore a benzina fissati su una vasca circolare o uno skimmer che leviga il cemento prima che le lame metalliche reversibili in acciaio temprato ruotino fino a 150 giri / min sulla superficie per creare una finitura indurita.

Prima che il potere fluttua, il calcestruzzo deve essere lasciato parzialmente inserito, dopo essere stato livellato e pressato. La quantità di tempo di impostazione necessaria prima della riduzione di potenza dipenderà da variabili quali; temperatura dell'aria, umidità, specifiche del mix e così via. Una guida approssimativa per considerare quando iniziare a fluttuare in potenza è quando si cammina sulla superficie lasciando rientranze di 3-4 mm. Se il cemento è troppo bagnato, la macchina si strappa la superficie e, se è troppo secca, non sarà possibile tagliare i punti alti o riempire i punti bassi in modo efficace.

Il galleggiamento di solito inizia da un'estremità della lastra e si sposta verso l'altra. L'operatore tiene il galleggiante all'altezza della vita e si muove all'indietro in modo che il galleggiante rimuova le loro impronte. La velocità dovrebbe essere lenta e coerente.

Una volta che la superficie è stata fatta galleggiare, le lame sono inclinate per adattarsi al calcestruzzo e ottenere la finitura specificata. Gli angoli della lama di circa 5-10 gradi sono usuali, ma potrebbe essere necessario aumentarli dopo ogni passaggio sulla superficie.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design