{h1}
articoli

Prestazioni specifiche nei contratti di costruzione

Anonim

La prestazione specifica è un rimedio equo disponibile per la violazione del contratto che richiede che l'interruzione del contratto soddisfi i propri obblighi contrattuali.

La prestazione specifica non è un diritto, ma può essere concessa a discrezione del tribunale (a differenza dei danni, un rimedio contrattuale disponibile di diritto se il ricorrente dimostra la sua perdita) in aggiunta o al posto di danni.

Pertanto, ad esempio, nel caso in cui sia stato stipulato un obbligo contrattuale vincolante per fornire garanzie collaterali, in caso di mancata garanzia, l'altra parte del contratto principale potrebbe richiedere alla Corte un ordine di prestazioni specifiche che richiedono la garanzia. da inserire. Perché una tale domanda abbia successo, la formulazione dell'obbligo contrattuale dovrà essere chiara e non ambigua.

Nel caso di Liberty Mercian Limited contro Cuddy Civil Engineering Limited e altri, il sig. Justice Ramsey ha deciso che, mentre le obbligazioni primarie non mantenute derivanti da un contratto cessano alla cessazione, i diritti accessori o gli obblighi maturati dall'esecuzione del contratto, ad esempio, la fornitura di performance bond o garanzie, sopravvivono alla risoluzione. Questi sono obblighi continuativi che devono essere onorati nonostante il fatto che il contratto principale sia giunto al termine. Il Richiedente aveva quindi diritto al rimedio di prestazioni specifiche per far valere la consegna delle garanzie eseguite.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design