{h1}
articoli

Subfornitore

Anonim

introduzione

Man mano che gli edifici diventano sempre più complicati, diventa sempre meno probabile che un appaltatore disporrà delle competenze necessarie per eseguire tutti i lavori necessari per costruirli, e potrebbe non essere ragionevole, dal punto di vista commerciale, assumere nuovi dipendenti per un progetto che poi dovrebbe essere licenziato per il prossimo.

Pertanto, sempre più spesso, i contraenti utilizzeranno i subappaltatori per realizzare particolari elementi delle opere. I subappaltatori (o subappaltatori) sono a volte indicati come "sottotitoli", o sempre più semplicemente come "fornitori".

Gli elementi delle opere che potrebbero essere assegnati ai subappaltatori potrebbero includere; palificazione, coperture, rivestimenti, ingegneria civile, acciaieria, idraulici, servizi elettrici e così via.

Tipi di subappaltatore

Esistono tre tipi principali di subappaltatori:

Subappaltatore nazionale

Un subappaltatore selezionato e nominato dall'imprenditore principale.

Subappaltatore designato

Un subappaltatore selezionato dal cliente per realizzare un elemento delle opere. Il cliente negozia un prezzo con il subappaltatore nominato e quindi ordina all'appaltatore principale di nominarli per tali lavori.

L'appaltatore principale includerà il prezzo dei subappaltatori come somma principale nella somma del contratto per il contratto principale, a cui aggiungono spese generali, profitto e partecipazione. Alcune forme di contratto (come i contratti Joint Contracts Tribunal (JCT)) non includono più la previsione per la nomina di subappaltatori.

Nome subappaltatore

Un subappaltatore per un particolare pacchetto selezionato da un elenco di subappaltatori accettabili forniti dal cliente. I subappaltatori nominati sono ammessi nella documentazione di gara per il contratto principale sotto forma di una somma provvisoria per la quale l'appaltatore principale concede indennità per la maggiorazione, la frequenza e il programma nell'ambito della sua offerta pubblica.

Una volta nominato, l'appaltatore principale cerca offerte per il pacchetto dai subappaltatori indicati, inserisce un subappalto con l'aggiudicatario e la somma provvisoria viene sostituita con la cifra offerta.

NB Secondo NRM1: ordine di stima dei costi e pianificazione dei costi per lavori di costruzione di capitali, il termine "subappaltatore" significa; '.

un contraente che intraprende lavori specifici nell'ambito del progetto di costruzione; conosciuto come specialista, lavori, commercio, pacchetto di lavoro e lavoro solo subappaltatori. '

Uso di subappaltatori

L'uso di subappaltatori consente all'appaltatore principale di intraprendere progetti più complessi pur non aumentando in modo inaccettabile il rischio, tuttavia, sono state espresse preoccupazioni sulla prevalenza dei subappaltatori a causa della percezione che l'appaltatore principale abbia meno controllo sulle competenze e formazione dei dipendenti dei subappaltatori e quindi potrebbe esserci un impatto negativo sulla qualità, la salute e la sicurezza sul posto.

I subappaltatori potrebbero essere gestiti dal sub-agente o dal gestore di pacchetti dell'appaltatore.

Sempre più spesso, i subappaltatori dovranno subappaltare elementi del loro pacchetto di lavori ad altri fornitori. Ciò ha portato allo sviluppo di catene di approvvigionamento complesse, con diversi livelli di fornitori, alcuni dei quali potrebbero essere completamente sconosciuti al cliente. Per maggiori informazioni vedi: Fornitori.

"La presenza " è il markup principale dell'appaltatore per servizi specifici che deve fornire ai singoli subappaltatori. Ciò potrebbe includere elementi quali la movimentazione di materiale, l'impalcatura e la spazzatura. La partecipazione può essere "presenza generale" che descrive gli elementi disponibili a livello di sito per tutti i subappaltatori, o "presenza speciale", dove gli articoli sono specifici per un particolare appaltatore / subappaltatore.

NB: per i contratti di gestione i lavori saranno eseguiti da '' appaltatori di lavori '' e sui contratti di gestione della costruzione i lavori saranno eseguiti da 'imprenditori commerciali ', anche se tecnicamente gli appaltatori commerciali non sono subappaltatori in quanto sono contrattati dal cliente, e solo gestito dal responsabile della costruzione.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design