{h1}
articoli

tremie

Anonim

Un tremio è un tubo che può essere utilizzato per il getto di calcestruzzo sotto il livello del terreno, spesso sott'acqua. Le applicazioni comuni includono lavori di palificazione, scantinati, diaframmi, cassoni, fondazioni sottomarine e così via.

Un tremore è fatto di tubi rigidi di metallo o plastica, generalmente con un diametro che va da 20 a 30 cm. Alla testa del tubo tremio c'è una tramoggia di alimentazione in cui è posto il calcestruzzo. L'uso di un tremore aiuta a evitare il lavaggio del cemento dal mix mentre scorre, e quindi produce un calcestruzzo più affidabile. Il calcestruzzo destinato al posizionamento del tremore dovrebbe presentare una caduta molto elevata di circa 150 - 200 mm.

Il processo inizia abbassando un tubo tremolo fino al punto in cui verrà posizionato il cemento. È importante mantenere l'aria e l'acqua fuori dal tremore durante questo posizionamento, che si ottiene tenendo pieno di cemento. Si può usare un maiale, o un tappo di gommapiuma, che viene forzato verso il basso all'interno del tremio dal cemento, spostando l'acqua mentre lo fa. Il maiale viene spinto fuori dal fondo del tremio e galleggia in superficie.

L'estremità inferiore del tremore dovrebbe essere seppellita nella massa di calcestruzzo che fuoriesce, poiché limita il lavaggio del cemento dal calcestruzzo fresco e impedisce la segregazione aggregata. Il calcestruzzo deve essere versato continuamente nella tramoggia ad una velocità sufficiente per evitare che si inserisca nel tremore e, se necessario, gli additivi possono essere utilizzati per alterare il tempo di polimerizzazione, la lavorabilità, la crosta e così via.

La fine del tremore dovrebbe essere immerso di circa 3 piedi e, mentre la miscela fluisce verso i bordi e si accumula, generalmente aumenterà automaticamente il tremio, anche se dovrebbe essere sollevato manualmente se necessario. Bisogna fare attenzione a non sollevare il tremore nella misura in cui si rompe dal calcestruzzo appena versato in quanto ciò esporrebbe la parte inferiore all'acqua.

Tuttavia, se il tremio deve essere spostato lateralmente, si raccomanda di sollevarlo verticalmente, tappato e di iniziare un nuovo getto nella nuova posizione anziché trascinare il tremio attraverso il cemento.

È possibile utilizzare contemporaneamente diverse terapie se l'area di versamento è troppo grande per essere utilizzata e spostata. I tremini dovrebbero essere distanziati di 3, 5 - 5 m di distanza e circa 2, 5 m dalla cassaforma. Fornendo un flusso continuo di calcestruzzo attraverso i tremoli, è possibile mantenere una superficie moderatamente uniforme e ridurre al minimo il rischio di impostazioni irregolari.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design