{h1}
articoli

Tipico processo di gara per progetti di costruzione

Anonim

Questo articolo descrive in dettaglio la procedura di gara per un tipico contratto di costruzione commerciale. Per una descrizione più ampia della gamma di processi di gara che potrebbero essere adottati su diversi tipi di progetti, vedi Processi di gara.

Per ulteriori informazioni sulle diverse rotte di approvvigionamento contrattuale, vedere Percorso degli appalti.

introduzione

Un'offerta è una presentazione presentata da un potenziale fornitore in risposta a una gara d'appalto. Fa un'offerta per la fornitura di beni o servizi.

Un bando di gara potrebbe essere emesso per una serie di contratti, tra cui; fornitura di attrezzature, il contratto di costruzione principale (magari includendo la progettazione dell'appaltatore), demolizione, lavori di abilitazione, ecc.

Bando di gara

Un bando di gara può seguire il completamento di un questionario di prequalificazione (PQQ) in risposta a un annuncio pubblicato dal cliente e forse un colloquio di pre-gara. Lo scopo di un questionario di prequalificazione e di un colloquio di pre-gara è di consentire al cliente di produrre un breve elenco di fornitori che potrebbero essere più appropriati per il loro particolare progetto che verrà quindi invitato a presentare un'offerta. Questo aiuta a ridurre l'inefficienza e lo spreco di energie nel processo di gara.

Un bando di gara potrebbe includere:

  • Una lettera di invito a presentare offerte.
  • La forma di gara.
  • Preliminari (comprese le informazioni sulla pre-costruzione e il piano di gestione dei rifiuti del sito).
  • Forma del contratto, condizioni contrattuali e modifiche. Ciò potrebbe includere un emendamento di abilitazione del modello se si utilizza il Building Information Modeling (BIM) per rendere un protocollo BIM parte della documentazione del contratto.
  • Requisiti informativi del datore di lavoro in caso di utilizzo del BIM.
  • Un documento di valutazione dei prezzi (o analisi di somma del contratto su progetti di progettazione e costruzione).
  • Un programma di disegno.
  • Disegni di progettazione e forse un modello di informazioni sull'edificio esistente.
  • Specifiche tecniche.

Idealmente, i documenti di gara dovrebbero essere suddivisi in una serie di pacchetti (anche se ci sarà un solo contratto principale) ciascuno con i propri disegni e specifiche di progetto adatti per essere rilasciati dall'imprenditore principale a potenziali subappaltatori. Ciò rende l'offerta più facile da valutare per l'appaltatore e più facile da confrontare con altri offerenti per il cliente.

È importante quando ciò è fatto per garantire che le interfacce tra i pacchetti siano correttamente identificate e chiaramente allocate a un pacchetto o un altro. Avere troppi pacchetti aumenta il numero di interfacce e quindi i potenziali problemi. Anche il piano dei costi (stima preliminare) dovrebbe essere riassemblato pacchetto per pacchetto per consentire una facile valutazione delle offerte ricevute.

Una precisazione

Possono essere organizzate interviste a metà gara per consentire chiarimenti su argomenti che potrebbero condurre a un'offerta non accurata, ma possono anche fornire al cliente informazioni su potenziali problemi o opportunità nel progetto, come descritto nella documentazione di gara.

Le risposte alle domande sollevate durante la procedura di gara possono portare a chiarimenti o alla modifica della documentazione di gara che può anche comportare una proroga del periodo di gara. È meglio concedere un tempo sufficiente durante la procedura di gara per indagare sulle opportunità e chiarire i problemi, in quanto le offerte risultanti saranno quindi preparate meglio e con molta probabilità faranno risparmiare tempo e denaro in seguito.

È importante che ogni chiarimento, ulteriori informazioni o modifiche ai documenti di gara siano distribuiti a tutti gli offerenti per garantire parità di condizioni. Tuttavia, ciò non dovrebbe rivelare una particolare metodologia, proposte commerciali o vantaggi di programmazione del fornitore, che potrebbero essere stati divulgati ai consulenti dei clienti nelle interviste. Tali informazioni devono essere trattate come riservate.

Sottomissione

In risposta ad un bando di gara, gli offerenti invitati presenteranno la loro offerta, che comprenderà il loro prezzo per la fornitura dei beni o dei servizi insieme a proposte su come soddisfare le richieste dei clienti se queste sono state richieste.

Il contenuto preciso delle offerte varierà considerevolmente in base alla rotta di approvvigionamento, tuttavia potrebbero includere:

  • Una ricevuta di reso, con i dettagli del contratto, l'indirizzo di ritorno, la lista di controllo dell'offerta, ecc.
  • Un documento di gara d'appalto completato (o analisi di somma del contratto su progetti di progettazione e costruzione).
  • Orari delle tariffe.
  • Un piano di fase iniziale di costruzione.
  • Eventuali proposte di progettazione o dichiarazioni di metodo che sono state richieste.
  • Programma.
  • Procedure da adottare quali procedure di appalto, procedure di gestione dei costi, ecc.
  • Dimostrazione di capacità, ad esempio capacità di progettazione, sistemi utilizzati ecc.
  • Un piano di esecuzione BIM se viene utilizzata la modellazione delle informazioni di costruzione.
  • Personale di progetto chiave.
  • Organizzazione di gestione.
  • Risorse per impianti e manodopera e disponibilità.
  • Esperienza precedente
  • Riferimenti.

Vedi anche: Errori comuni nelle offerte di costruzione.

Offerte varianti

Proposte alternative o non conformi, talvolta denominate "offerte varianti", possono essere presentate se l'offerente ritiene che ciò che propone offra un miglior rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, le proposte non conformi devono essere presentate solo se sono state richieste e devono essere accompagnate da una proposta conforme.

Offerte qualificate

Le offerte qualificate sono appalti che includono ... riserve o dichiarazioni fatte per limitare le passività se a tale offerente viene dato il contratto "(procedura di ingegneria civile, 7a edizione).

insediamento

Una volta che il cliente ha identificato l'offerente preferito (questo può comportare ulteriori interviste), può tenere una riunione di insediamento di gara per avviare negoziati. Ciò potrebbe comportare un ulteriore adeguamento dei documenti di gara e la presentazione di un'offerta modificata.

Vedi anche: Negoziazione di gara per ulteriori informazioni.

Englossment e esecuzione del contratto

L'engrossment del contratto è il processo di preparazione della forma contrattuale finale concordata e dei suoi programmi e appendici in modo che possa essere eseguita.

L'esecuzione del contratto è il processo di firma di un contratto concordato, dopo di che i suoi termini diventano vincolanti per le parti del contratto.

Vedi anche: engrossment del contratto

Progetti pubblici

Sui progetti finanziati con fondi pubblici i processi di approvvigionamento preferiti dalla Strategia di costruzione governativa si basano tutti sull'invito a gare di un team di fornitura integrato (inclusi progettisti, fornitori e appaltatori) per progettare, costruire e talvolta gestire e finanziare lo sviluppo. Sui progetti dell'iniziativa di finanza privata (PFI), il processo di messa in sicurezza delle offerte da parte di team di fornitura integrati viene definito "bidding" piuttosto che "tendering".

Per ulteriori informazioni, vedere:

  • Iniziativa Finanace privata
  • Progetto pubblico: gara PFI.
  • Progetto pubblico: gara d'appalto.

NB: I progetti pubblici o i progetti sovvenzionati con fondi pubblici possono essere soggetti alle procedure di appalto della GUUE, emanate nel Regno Unito dai regolamenti sui contratti pubblici. I regolamenti stabiliscono norme che richiedono che i contratti siano pubblicizzati nella Gazzetta ufficiale dell'UE (GUUE) (I requisiti per le comunicazioni dei contratti della GUUE sono disponibili alla pagina simap). Ciò è particolarmente importante perché il tempo impiegato per pubblicizzare i contratti può arrivare fino a 52 giorni. I regolamenti descrivono anche le procedure ammissibili per la selezione dei fornitori.

Concorso in due fasi

L'offerta in due fasi viene utilizzata per consentire la nomina anticipata di un fornitore, prima del completamento di tutte le informazioni necessarie per consentire loro di offrire un prezzo fisso.

Nella prima fase viene concordato un appuntamento limitato che consente al fornitore di iniziare il lavoro e nella seconda fase viene negoziato un prezzo fisso per il contratto. Può essere utilizzato per nominare l'appaltatore principale in anticipo o più comunemente come meccanismo per la nomina anticipata di un fornitore specializzato come un appaltatore di rivestimenti.

Un processo di gara a due fasi può anche essere adottato su un progetto di progettazione e costruzione in cui i requisiti del datore di lavoro non sono sufficientemente sviluppati per consentire all'appaltatore di calcolare un prezzo realistico. In questo caso, l'appaltatore offrirà una commissione per la progettazione dell'edificio insieme a un programma di tariffe che può essere utilizzato per stabilire il prezzo di costruzione dell'offerta della seconda fase.

Vedi Offerta in due fasi per maggiori informazioni.

Gestione della costruzione

Poiché un manager di costruzione svolge un ruolo di consulenza e di gestione (a differenza di un appaltatore tradizionale), il loro incarico potrebbe essere simile a quello del team di consulenti e il lavoro collaborativo con il team di consulenti sarà di vitale importanza per il successo del progetto.

Vedi anche: Gestione della costruzione.

Contratti di gestione

L'accordo tra cliente e contraente gestirà probabilmente sia le attività di pre-costruzione che quelle di costruzione, con una comunicazione tra le due, prima che i contratti di lavoro non possano essere lasciati. I termini dell'appuntamento devono essere chiari su ciò che deve essere fornito dall'appaltatore di gestione (come la fornitura di strutture del sito) e se le attività costituiscono servizi di pre-costruzione o di costruzione.

Vedi anche: contratto di gestione.

Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design