{h1}
articoli

Usare la pubblicazione per ottimizzare i progetti immobiliari

Anonim

Usare la pubblicazione per ottimizzare i progetti immobiliari

Ottimizzare il potenziale dei progetti immobiliari su larga scala è un processo a lungo termine che richiede competenze e una pianificazione strategica dettagliata.

Parte di questa pianificazione implica coinvolgere il pubblico per creare un'identità e un senso del carattere per uno sviluppo. Questo crea il buy-in e aumenta lo stato di un progetto all'interno della comunità locale e globale.

Generalmente viene sviluppato un piano strategico di comunicazione che delinea le diverse fasi del progetto, dalla pianificazione iniziale al completamento finale e dettaglia i messaggi da comunicare in ogni fase.

L'attenzione tradizionale tende ad essere su:

  • Marketing: produzione di messaggi di vendita, immissione di annunci pubblicitari.
  • PR - comunicare con i media, tentando di ottenere la copertura della stampa.

In che modo l'editoria può portare benefici ai progetti immobiliari

  • Le pubblicazioni legittimano gli sviluppi; sono in grado di migliorare il senso del significato di un progetto e creare un senso tangibile di identità.
  • Le pubblicazioni consentono agli sviluppi di mettere in relazione la loro storia e le loro aspirazioni, comunicando messaggi complessi.
  • Le battute d'arresto e le sfide possono essere mostrate nelle pubblicazioni senza perdere il messaggio positivo generale. Questo è un modo estremamente efficace di comunicare sicurezza e apertura.
  • Il design di una pubblicazione può essere un modo efficace per migliorare il marchio di uno sviluppo immobiliare.
  • Di solito c'è un livello di controllo editoriale, la quantità dipende dal tipo di pubblicazione e dall'editore coinvolto.
  • Le persone hanno un legame personale e intimo con le pubblicazioni; possono essere potenti strumenti per creare luoghi.
  • Le pubblicazioni possono comunicare i valori fondamentali del marchio e l'eccitazione a nuovi segmenti di pubblico.
  • Un programma di pubblicazioni consente a un cliente di distribuire informazioni particolari in orari pianificati a un particolare pubblico. Se uno sviluppo residenziale inizia con la vendita fuori programma e desidera attirare acquirenti che assumono rischi, questo può riflettersi in un libro d'avanguardia prodotto per indirizzarli. Successivamente, se per esempio sono richieste famiglie, è possibile creare una pubblicazione per bambini.

Cosa potrebbe includere un portafoglio editoriale?

Con titoli prodotti in momenti diversi durante la vita di uno sviluppo, è probabile che un portfolio consista di:

  • Un libro da tavolino
  • Uno studio storico e / o culturale
  • Un libro politico
  • Un libro fotografico d'arte
  • Libri per bambini, inclusi pop-up, adesivi e make-your-own
  • Libri educativi
  • Una mappa o guida per l'area locale
  • Una guida per i visitatori, aggiornata con ogni nuova fase dello sviluppo
  • Mostra brochure / cataloghi su eventi specifici / festival / lanci
  • Pubblicazioni digitali incluso un sito web.

I progetti su larga scala generalmente hanno un diverso mix di pubblicazioni prodotte su di loro da scrittori ed editori indipendenti.

Se gli sviluppatori commissionano e gestiscono attivamente la creazione di pubblicazioni, anziché lasciarle sul mercato per produrle, possono posizionarsi al centro dei messaggi legacy permanenti creati sullo schema. Avendo un rapporto contrattuale diretto con editori ed editori, il cliente si pone nella posizione negoziale più forte possibile per influenzare l'approccio adottato dai libri.

Una volta a conoscenza dei piani dello sviluppatore, la comunità editoriale avrà meno probabilità di commissionare libri rivali (possibilmente critici o di bassa qualità) perché saranno commercialmente meno redditizi. L'esclusività è una parte cruciale di qualsiasi portafoglio editoriale. Un gruppo di libri lavora commercialmente per un editore quando occupano un settore del mercato designato e protetto. Poiché i margini sono estremamente limitati nella pubblicazione, mantenere questa esclusività è di vitale importanza quando si imposta e si gestisce un portafoglio di successo.

Come si sviluppa una strategia?

Un consulente editoriale specializzato è incaricato di intraprendere uno studio sui possibili requisiti di pubblicazione del cliente e di delineare la gamma di opzioni a sua disposizione.

Il consulente si impegnerebbe a:

  • Un'analisi di mercato per rivedere il materiale esistente e le tendenze probabili.
  • Un'analisi delle lacune per rivedere qualsiasi materiale d'archivio e mapparlo in base al materiale richiesto per la preparazione delle pubblicazioni.

Il consulente esponeva i risultati della ricerca in un documento strategico che si basava sul piano aziendale per indicare:

  • Opportunità per la pubblicazione.
  • Potenziali partner editoriali e la probabile natura di eventuali accordi. L'esclusività è importante per la redditività commerciale di ogni settore.
  • Gruppi di pubblico e portata potenziale.
  • Budget di sviluppo
  • Tempi e la sequenza ottimale per la pubblicazione.

Il consulente per le pubblicazioni dovrebbe quindi mediare e gestire lo sviluppo del programma.

Gestione dell'informazione

I consulenti delle pubblicazioni possono anche consigliare grandi sviluppi immobiliari sulla gestione efficiente ed economica delle informazioni. La via più semplice ed efficiente per supportare e controllare una strategia di comunicazione è spesso quella di istituire una banca centrale di informazioni. Questa è una risorsa che cresce con il progetto, assicurando che la consegna dettagliata di ogni fase dello sviluppo ritorni alle stesse fonti di informazioni accurate.

Un archivio centrale mette il cliente in grado di sfruttare queste informazioni tutte le volte e per tutti gli scopi desiderati, senza dover pagare licenze o negoziare l'utilizzo con altre agenzie.

La banca centrale di informazioni è utile nella preparazione di:

  • Documenti strategici
  • Briefing dei media
  • Informazioni offerte alle persone che aderiscono al progetto
  • Un sito web
  • Descrizioni Web dello sviluppo (Wikipedia, informazioni di riferimento di base per giornalisti)
  • Contenuto utilizzato nei tour del sito
  • Strategie di denominazione e segnaletica
  • Lo sviluppo / design / packaging di prodotti concessi in licenza (tazze, poster, modelli, magliette ecc.)
  • Documenti operativi

Conclusione

Al momento i programmi di pubblicazione sono spesso trascurati perché raramente sono commercialmente redditizi, richiedono tempo per stabilire e richiedere una gestione esperta.

Tuttavia, forniscono a progetti reali a lungo termine benefici che altri media (film, brochure, siti Web e materiale di marketing) non possono fornire. Le pubblicazioni possono aiutare a stabilire l'identità di un progetto immobiliare. Un programma di pubblicazioni offre anche l'opportunità di gestire i messaggi su un progetto in termini di pubblico, tempismo e portata, nonché di iniziare il processo di creazione di un lascito.


Raccomandato

Concorso di ricerca sul benessere di BRE

Valutazione delle prestazioni degli edifici negli edifici domestici

Reversibile Building Design